Home page News La Commissione UE ferma la fusione tra Bayer e Monsanto

La Commissione UE ferma la fusione tra Bayer e Monsanto

L'Antitrust UE ha infatti la preoccupazione che il nuovo colosso che nascerebbe dalla fusione limiti la concorrenza nei settori delle sementi, dei pesticidi e dei tratti agronomici.
La Commissione UE ferma la fusione tra Bayer e Monsanto

La fusione Bayer-Monsanto darebbe vita, avverte l'Antitrust UE , alla società integrata più grande del mondo di pesticidi e sementi, mettendo insieme due concorrenti già alla guida dei settori degli erbicidi non selettivi, sementi e tratti agronomici, oltre all'agricoltura digitale. Inoltre l'operazione avverrebbe in un contesto industriale dove sono già molte le concentrazioni globali, dopo le fusioni tra Dow e Dupont e ChemChina e Syngenta.
La Commissione ha quindi "preoccupazioni preliminari" che l'operazione "possa ridurre la concorrenza in una serie di diversi mercati che porterebbero a prezzi più alti, qualità inferiore, meno scelta e meno innovazione". Bruxelles vuole anche vederci più chiaro se l'accesso di agricoltori e distributori ai concorrenti del maxicolosso dell'agrochimica diventerà più difficile dopo la fusione, se questi dovessero legare le vendite delle sementi ai pesticidi.
La Commissione UE ha ora tempo sino all'8 gennaio 2018 per prendere una decisione finale sulla fusione. Gli impegni presentati da Bayer e Monsanto lo scorso 31 luglio a Bruxelles per rispondere alle sue preoccupazioni preliminari sono infatti stati ritenuti insufficienti (Fonte: www.ansa.it).

Avaaz, che significa "voce" in diverse lingue europee, mediorientali e asiatiche, ed è stata lanciata nel 2007 con una semplice missione democratica (organizzare i cittadini di tutte le nazioni per ridurre la distanza tra il mondo che abbiamo e il mondo che la maggior parte delle persone, in ogni luogo del mondo, vorrebbe) ora conta circa 45 milioni di menbri in 194 paesi. Ha recentemente lanciato la petizione “Fermiamo questo matrimonio da incubo” già firmata da 1.100.000 persone e che di seguito pubblichiamo.

Alla Commissaria UE per la concorrenza Margrethe Vestager, al capodivisione dell'Antitrust USA, e alle altre autorità regolatrici:

Noi cittadini di tutto il mondo abbiamo a cuore il nostro cibo e la nostra agricoltura, vi chiediamo di fermare le fusioni tra grandi multinazionali del settore. Le proposte di fusione Bayer-Monsanto, Dow-Dupont, e ChemChina-Syngenta sono anticompetitive, non nell'interesse pubblico, e non serviranno il bene comune. La vostra azione può proteggere il cibo, l'agricoltura, gli ecosistemi naturali e la salute umana.

ASSOCIAZIONI

‹‹ Settembre 2017 ››
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
VENDO M.04.3 VENDO piantapatate a una e a due file. Tel. 320-7221940.
CERCO M.04.4 CERCO macchinari usati per vigneto e frutteto: atomizzatori, spandiletame, trincie etc., anche da sistemare. Tel. 320-7221940.
VENDO V.04.1 VENDO 250 piante di Golden m9 di due anni Prezzo interessante Telefono 348 8130858
VENDO M.04.2 VENDO Rimorchio agricolo Setti massa complessiva omologata 28 ql. Dimensioni 150x300x40 ribaltabile trilaterale, con asse motrice. Robusto, in buono stato pronto all’uso. Vendo per cambio con rimorchio di maggiori dimensioni. Info 347/0443225
VENDO M.04.1 VENDO macchina per idrosemina e fertirrigazione con miscelatore. 20hl in ferro zincato. Motore Lombardini 24 CV. 2 Cilindri con raffreddamento ad aria. Pompa 180 lt con 10 BAR. Possibilità di variare la portata. € 5.000,00 trattabili. Possibilità di consegna, disponibile per la visione. Tel. 336-514702