Bando INAIL ISI 2019

Nuovo bando INAL ISI 2019 – domanda dal 16 aprile al 29 maggio 

Il bando ISI INAIL 2019 è diviso in 5 assi, dove rientrano progetti e aziende diverse.
Le aziende agricole operanti nella produzione agricola primaria di prodotti agricoli, possono partecipare solo all’ ASSE 5 e al relativo ALLEGATO 5.
Tale asse è diviso in due sotto gruppi:
– asse 5.1 per tutte le aziende agricole con risorse per il Trentino di 749.238,00 euro rispetto ai 590.626,00 euro dell’anno scorso e ai 376.415,00 euro dell’anno precedente.
– asse 5.2 per i giovani agricoltori sotto i 40 anni con risorse per il Trentino di 271.819,00 euro rispetto ai 122.696,00 euro dell’anno scorso e ai 102.622,00 euro dell’anno precedente.

Il finanziamento massimo concedibile è pari a 60.000,00, mentre il contributo minimo è pari a 1000,00 euro. Le percentuali di intervento sono:
– 40% sulla spesa ammissibile per l’asse 5.1
– 50% sulla spesa ammissibile per l’asse 5.2
Le spese ammissibili sono quelle relative all’acquisto di trattori e macchine agricole e le spese tecniche relative alla predisposizione della perizia giurata;
Le domande possono essere inserite telematicamente tra il 16 aprile 2020 e il 29 maggio 2020, e qui devono superare il punteggio minimo di 120 punti in base ai requisti del bando.
Il 05 giugno 2019 verrà comunicato il giorno del Clicday, seguirà poi la graduatoria ed entro 30 giorni le aziende ammesse dovranno inviare tutta la documentazione relativa alla domanda all’INAIL.
L’ acquisto e la rendicontazione deve essere poi fatta entro 365 giorni dalla comunicazione dell’esito positivo dell’istruttoria.
Maggiori informazioni in ufficio o sul sito:

https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2019.html