Domanda di contributo rinnovo impianti di melo 2020

Domande di rinnovo degli impianti di melo 2020 – scadenza 31 dicembre 2019

Con delibera 816 e 817 della Giunta Provinciale del 30 maggio 2019 sono stati approvati i criteri e le tempistiche per le domande di rinnovo degli impianti di melo 2020.
Le domande possono essere presentare entro il 31 dicembre 2019
Le aziende socie di cooperative devono presentare la domanda tramite la cooperativa, mentre le altre aziende private la devono presentare privatamente.

Possono presentare domande le aziende:
– iscritte alla CCIAA
– che hanno una sede operativa in provincia di Trento

– Il contributo, del 40%, copre le spese relative al solo materiale vegetale, per una spesa minima di 2500,00 euro e una spesa massima di 40.000,00 euro elevata a 90.000,00 euro per le società costituite per la gestione del biologico.
– La spesa massima per pianta è di 5,5 euro per le varietà tradizionali, 6,5 euro per le varietà club e 7,5 euro per le varietà resistenti alla ticchiolatura
– Sono inoltre ammessi solo rinnovi di impianti con età superiore a 10 anni

Non sono previsti punteggi e graduatorie e in caso di mancanza di risorse il contributo sarà ridotto proporzionalmente su tutte le domande.

La domanda di liquidazione deve essere presentata entro il 31 dicembre 2020 i pagamenti devono essere fatti con bonifico bancario. Sul bonifico e sulle fatture deve essere indicato il numero CUP della domanda.
Il frutteto deve rispettare la destinazione d’uso come frutteto per almeno 10 anni da tale domanda.