Trasformazione e vendita diretta

Il Dipartimento della Salute della PAT informa che non è necessaria alcuna precauzione aggiuntiva rispetto ad usuali buone prassi igieniche, con particolare attenzione al lavaggio delle mani da parte di chi si occupa di preparazioni alimentari, trasformazione (caseifici, salumifici, macellerie ecc.), e vendita diretta di prodotti alimentari.

 

TORNA ALLE NOTIZIE CORONAVIRUS E AGRICOLTURA

Tags: